VIAGGI IN CAMBOGIA

La Cambogia

SHARE
Viaggio In Cambogia

La Cambogia conosciuta un tempo come l’Impero Khmer, è un paese situato nella parte meridionale della penisola indocinese nel Sud-Est Asiatico. La sua storia è spesso poco conosciuta ed offre spesso un’esperienza di viaggio insolitamente emozionante che è sia educativa sia appagante. La maggior parte dei viaggiatori in Cambogia è colpita dallo spirito delle persone locali che hanno da poco superato I recenti problemi del proprio paese.

Le nostre scelte personali:

– Un giro in mongolfiera sopra i templi antichi di Angkor
– Una scuola di danza Aspara e cena con i ballerini
– Le foreste di mangrovie del Parco Nazionale Ream
– Quad Adventure a Siem Reap
– Una crociera di due notti da Phnom Penh – Siem Reap o viceversa

Il nostro stile di viaggio in Cambogia:

– Classico
– Viaggi d’avventura
– Luna di miele
– Vacanze brevi
– Vacanze balneari
– Crociere

Quando viaggiare:

I periodi migliori per viaggiare in Cambogia sono dall’inizio di novembre a marzo, la temperatura è più fresca ed il clima è bello. E ‘ancora possibile viaggiare negli altri periodi dell’anno, ma fa molto caldo in aprile e maggio, mentre da giugno a inizio di ottobre è la stagione dei monsoni. Tuttavia, i templi antichi di Angkor sono poco affollati durante la bassa stagione.

INFORMAZIONI GENERALI

– Passaporto e visto

Il passaporto deve avere una validita’ di almeno 6 mesi a partire dalla data d’ingresso in Cambogia. Vi consigliamo di fare una fotocopia del passaporto da conservare con voi, oppure di scannerizzarlo e mantenerlo in un account email accessibile. E’ necessario un visto per i visitatori provenienti dalla maggior parte dei paesi. Ci sono due tipi di visto: visto all’arrivo e visto elettronico. Il visto all’arrivo puo’ essere ottenuto in qualsiasi frontier e nei due aereoporti internazionali di Phnom Penh e Siem ReapIl visto elettronico e’ accettato solamente nei due aereoporti internazionali ed in tre seguenti valichi di frontiera fra Vietnam e Cambogia e fra Thailandia e Cambogia:
+ Bavet (Svay Rieng) – Frontiera fra Cambogia e Vietnam
+ Poi Pet (Banteay Meanchey) – Frontiera fra Cambogia e Thailandia
+ Cham Yeam (Koh Kong) – Frontiera fra Cambogia e Thailandia
Un visto turistico costa 30$ ed e’ valido per 30 giorni. E’ anche necessario portare una foto-tessera

– Valuta
TLa valuta ufficiale e’ il Riel. I dollari americani sono largamente accettati e spesso preferiti. I Riel sono spesso usati quando il prezzo e’ inferiore a US$1 e possono essere usati assieme agli USD. I bancomat sono largamente disponibili a Phnom Penh, Siem Reap, Battambang e Sihanoukville; da questi bancomat si prelevano dollari americani. Non ci sono molti bancomat al di fuori di queste aree. E’ consigliabile viaggiare con banconote di piccolo taglio. Le banconote devono essere pulite, senza strappi e non usurate, altrimenti si corre il rischio di vedersele rifiutate.

Da notare che nonostante in Cambogia ci siano molti negozi di gemme, noi sconsigliamo vivamente di comprare in questi negozi perche’ la maggior parte delle pietre sono false. Alle nostre guide e’ espressamente vietato di accompagnare I turisti in questi negozi ed ogni acquisto e’ fatto a Vostro rischio.

– Telefono, posta ed Internet
La posta in Cambogia passa oggi attraverso Bangkok rendendo il servizio molto piu’ efficiente che in passato.
Le connessioni telefoniche con il resto del mondo sono largamente disponibili ma possono essere care.
Internet e’ disponibile nella maggior parte dei luoghi turistici, degli alberghi e dei ristoranti

– Trasporti
A Siem Reap ed a Phnom Penh
i taxi sono usati generalmente solo per recarsi all’aereoporto ed i prezzi sono fissi. I Tuk-tuk sono usati per muoversi in citta’ e dintorni e costano $1-3 per viaggio a Siem Reap e $2 – $3 a Phnom Penh. In entrambe le citta’, brevi viaggi di meno di 1 km costano circa $1 ed i prezzi tendono a salire la notte.
Motorbike taxi: Viaggiare in moto in Cambogia non e’ sicuro ed e’ fortemente sconsigliato da Intimate Asia. I viaggi in moto non sono in genere coperti da assicurazione. Controllate i dettagli della vostra assicurazione per saperne di piu’.
Galateo nelle visite dei temple e delle pagode
+ Gli stranieri sono sempre i benvenuti nei templi e nelle pagode. Bast che seguano pochye semplici regole:
+ Vestitevi in maniera appropriate e comportatevi con rispetto durante levisite ai Wat (le pagoda) ed agli altri siti religiosi, inclusi i templi di Angkor.
+ Non indossate gonne e pantaloni troppo corti. Non indossate cannottiere. Fate in modo che spalle e ginocchia siano sempre coperti.
+ Toglietevi scarpe e cappelli prima di entrare in un vihara (monastero).
+ Se vi sedate davanti al dai (gli altari in cui sono poste le immagini di Buddha), sedetevi con i piedi messi di lato piuttosto che nella posizione del loto.
+ Non puntate mai il ditto o la suola del piede verso una persona o verso un’immagine di Buddha.
+ Le donne non dovrebbero mai toccare ne sfiorare un monaco.
Mostrate rispetto e spegnete i cellulari, rimuovete eventuali auricolari, abbassate il tono della voce ed evitate discussioni inappropriate.
Notate che la torre centrale di Angkor Wat e’ chiusa ai visitatori durante le festivita’ buddhiste.

– Mance
Le mance sono un affare personale, I viaggiatori dovrebbero dare come mancia la cifra che ritengono piu’ appropriate. Includiamo qui sotto una lista di possibili mance per vostra comodita’:
+ Facchino: $1
+ Donna delle pulizie: $1 per giorno
+ Guida: $5-$10 per giorno, per persona (a seconda delle dimensioni del gruppo e della professionalita’ della guida)
+ Autista: $2-$5 per giorno, per persona
Ristoranti: In alcuni ristorante la mancia e’ gia’ inclusa nel prezzo finale. Nei ristoranti tradizionali cambogiani la mancia non e’ necessaria ma gradita.

SALUTE E SICUREZZA

– Salute e benessere
Vi preghiamo di essere consapevoli che la vostra salute puo’ essere a rischio in Cambogia per la povera sanitarizzazione e la mancanza di strutture ospedaliere efficaci. Le zone rurali possono essere prive di farmacie ed ospedali, vi invitiamo quindi a viaggiare con una scorta delle vostre medicine (specialmente quelle che necessitano di ricetta medica). In caso necessitaste di assistenza medica, vi consigliamo il Royal Angkor International Hospital in Siem Reap, (t: 063761888) e l’International SOS Medical & Dental Clinic in Phnom Penh (t: 023216911). Ogni viaggiatore e’ responsabile della propria salute.

Soprattutto vi consigliamo vivamente di partire avendo prima stipulato un’assicurazione di viaggio sanitaria. Dovreste anche consultare il vostro medico prima della partenza per eventuali consigli.

Nel caso in cui soffriste di una particolare malattia o di allergie, vi invitiamo a portare con voi una lettera scritta dal medico che descriva la natura della malattia e la cura necessaria. Vi raccomandiamo anche di portare un kit medico che includa paracetamolo e farmaci contro la diarrea.

– Vaccinazioni

Alcuni vaccini possono essere obbligatori prima di visitare la Cambogia. Vi consigliamo di contattare un medico non prima di due mesi della vostra partenza per consigli su eventuali vaccinazioni.

– Assicurazione di viaggio (obbligatoria)
Intimate Asia fa tutto il possibile per assicurarvi un viaggio divertente e sicuro. Comunque, viaggiare include inevitabilmente alcuni rischi. Un’assicurazione di viaggio e’ un modo conveniente per proteggere la propria persona ed i propri averi in caso sorga qualsiasi complicazione quale: cancellazione del viaggio, ritardi, emergenze mediche, smarrimento o danno ai bagagli. Un’assicurazione vi fa dormire sonni tranquilli. Assicuratevi che la vostra assicurazione copra tutte le attivita’ incluse nel vostro viaggio.

LUOGHI DI INTERESSE
Breve Sosta A Phnom Penh

Phnom Penh
Phnom Penh è considerata una delle più belle delle città francesi costruite in Indocina anche se si sta ancora riprendendo dalla guerra e dalla rivoluzione. Si può notare ancora oggi l’influenza francese. Situata sul fiume Mekong, la città, in realtà, risale al XV° secolo. Le migliori attrazioni come il Palazzo Reale e il Museo Nazionale, contengono una vasta collezione di manufatti Khmer. Il mercato notturno o Phsar Reatrey è un buon posto per comprare oggetti artigianali e souvenir.

Angkor Famiglia

Angkor
Angkor è uno dei più importanti siti archeologici del Sud-Est asiatico. Angkor è un vasto complesso di templi con i magnifici resti di diverse capitali dell’Impero Khmer, dal IX° al XV° secolo dC. Tra questi il famoso tempio di Angkor Wat e il tempio Bayon ad Angkor Thom. Scoprite le meraviglie di Angkor dove templi di mille anni giacciono nascosti nella giungla e le strade tracciano un percorso per la perduta civiltà …

Kratie

Kratie
Kratie è una piccola città situata sulle rive del fiume Mekong ed è dominata da un mercato centrale circondato da vecchi edifici coloniali francesi. Non c’è turismo su vasta scala, ma tanti avventurieri vanno qui durante l’alta stagione. È il luogo in Cambogia in cui si possono vedere i rari delfini Irrawaddy che vivono nel fiume Mekong ma il numero dei delfini è diminuito costantemente. Si stima che ci siano tra i 66 e gli 86 delfini che vivono nell’alto corso del Mekong in Cambogia.

Battambang

Battambang
Fondata come un centro commerciale nel XVIII° secolo, Battambang divenne poi parte dell’Indocina francese, con alcuni edifici coloniali ancora esistenti. La città ha molti santuari in stile Angkor e buddista. È facile andare in giro a piedi o in bicicletta. Le statue raffiguranti per la maggior parte animali e divinità, si trovano principalmente nei luoghi pubblici, il più famoso dei quali è un’antica reggia Khmer situata sulla strada per Phnom Penh. Vale la pena anche visitare il mercato centrale.

Banlung3

Banlung
Situata nel nord della Cambogia, Banlung e’ una destinazione ideale per i viaggiatori che amano stare all’aria aperta. Diverse agenzie turistiche organizzano escursioni di notte o di più giorni nella giungla permettendo ai viaggiatori avventurosi di vivere a contatto con la natura. C’e’ anche l’opportunità di vedere una grande varietà di scimmie e di altri animali selvatici, anche se molti visitatori non apprezzano la vicinanza alle sanguisughe. Una breve gita al lago vulcanico di Yeak Lao offre la possibilità di vedere la profondita’ del lago e di ammirare le donne cambogiane eseguire la tessitura tradizionale.

kampot_outlook_2

Kampot
Situato su un fiume, non troppo lontano dal Golfo di Thailandia, Kampot è famosa per il suo pepe ed attira oggi ancora più turisti di un tempo. Il pepe nero di Kampot è famoso fra i cuochi gourmet in tutto il mondo grazie al suo sapore unico. Kampot è la porta d’ingresso al Parco Nazionale di Bokor, famoso per la sua la stazione climatica francese abbandonata, il clima fresco e la lussureggiante foresta pluviale. A Kampot i visitatori hanno l’opportunità di andare in barca e fare rafting sul fiume che si snoda attraverso la città, ammirando le scenografiche cascate lungo il percorso. Le grotte Kampot Kompong Trach offrono agli speleologi la possibilità di scoprire antiche rovine.

Kep

Kep
Kep è una piccola località balneare che offre una varietà di attività in spiaggia. Gli snorkelisti possono ammirare i coralli nel mare poco profondo. L’isola dei Coglili è una spiaggia popolare vicino a Kep; le condizioni sono, tuttavia, rustiche con l’elettricità fornita solo poche ore la sera. Tanti visitatori fanno una gita giornaliera a questa isola. Kep fu fondata come un rifugio per l’elite coloniale francese nel 1908 e la città è ancora piena di rovine di antiche ville distrutte nei giorni dei Khmer Rossi. I visitatori possono anche godere di una splendida vista panoramica sull’oceano al Parco Nazionale Kep, visitare il paradiso delle farfalle o vedere come sono biologicamente coltivati i peperoni.

Sihanouville

Sihanoukville
Sihanoukville è la più famosa località balneare cambogiana sul Golfo di Thailandia. È conosciuta come Kompong Saom, Sihanoukville è il luogo in cui gli Stati Uniti hanno combattuto la loro ultima battaglia nella guerra del Vietnam. Questa città del sud della Cambogia possiede spiagge sabbiose e rocciose che possono soddisfare i vari viaggiatori, dai backpackers che alloggiano nelle capanne sulla spiaggia a chi preferisce il lusso di alberghi a cinque stelle. Lo snorkeling è popolare su alcune isole al largo.

INTIMATE ASIA
  •   104 - G2 Thanh Cong St., Ba Dinh District, Ha Noi, Viet Nam

  •    Hotline: +84 96297 6688

  •    Tel: (+84 4) 3773 7879 - Fax (84 4) 3773 7966

  •    sales@intimateasia.com

CONTTATACI


In association with:

logo liguria

© Copyright 2015 da Intimate Asia - Viaggi in Vietnam, Laos, Cambogia, Myanmar, Thailandia