ETICHETTE E CUSTOMI DA NOTARE IN VIETNAM VIAGGIO (P1)

SHARE

Se siete in Vietnam viaggio per la prima volta, acquisendo una conoscenza delle abitudini locali e l’etichetta vi aiuterà a evitare situazioni imbarazzanti in cui si potrebbe inavvertitamente causare offesa, o peggio, mettersi nei guai seri! I Vietnamiti sono molto orgogliosi della loro cultura e il patrimonio, e questo viene visualizzato nelle convenzioni sociali sottili e costumi che si incontrano.

Generale

Ci sono alcune convenzioni sociali che devono essere seguite per essere educato e rispettoso a locali in Vietnam viaggio da soli; e la vostra esperienza di viaggio in Vietnam andrà molto più agevolmente se non sei offendere costantemente persone!
Dovresti:
• Vestirsi in modo pìu tradizionale di quanto ti faresti a casa
• Tenere le mani, ma atti fisici di affetto in pubblico, come baci di solito sono disapprovate
• Rispettare le gerarchie sociali e comprendere i concetti di “collettivismo” e “faccia”
• Passare gli oggetti in 2 mani
• Sorridere, agitare le mani e dire Xin chao in Vietnam viaggio lungo (hello in Vietnamita)

Eviteresti:

• Mostrare spalle nude o vestirsi pantaloncini ai templi e pagode – questo è visto come molto maleducato e offensivo
• Ostentare ricchezza in pubblico, questo è considerato maleducato
• Scattare foto delle figure politiche come Ho Chi Minh (conosciuto con affetto come Zio Ho) oppure il Generale Vo     Nguyen Giap. Quando le foto sono vietate, ci sarà solitamente il cartello.
• Mettersi a nudo. La nudità è sempre vista come inappropriata, anche quando prendere il sole!
• Essere offeso se qualcuno ride di voi. Nella cultura Vietnamita, ridere di imbarazzo di qualcuno è un modo per aiutare a fare luce della situazione – non è destinato a prendere in giro o offendere.

Shopping

Shopping in Occidente rispetto alla Oriente è un’esperienza molto diversa. A differenza delle catene di lusso e le grandi aziende, questi fornitori stanno guardagnando, e in realtà non esistono prezzi fissi. Tirare il prezzo in un paese sconosciuto può essere un’esperienza spaventosa per alcune, ma se volete cercare di ottenere buoni prezzi non c’è nulla di male nel provare a tirare il prezzo.

Dovresti:

• Tirare il prezzo – i venditori si aspettano di contrattare un po’, ma è necessario superare il fatto che non si paga il prezzo di un locale. La contrattazione per un prezzo dovrebbe essere fatto con un atteggiamento allegro e se il venditore non si muove, pagate o andate via.
• Mantenere freddo, letteralmente! Assicuratevi che vi state ben nutriti e idratati, mettete la crema solare e un cappello, tutto questo per evitare di arrabbiarsi facilmente.
Eviteresti:
• Perdere la calma nella contrattazione pubblica o mentre un acquisto.
• Arrabbiarti se incontri qualcuno che ha pagato meno di quello che hai pagato per la stessa cosa. I venditori ambulanti si guadagnano da vivere vendendo la loro merce ai turisti, non farne una questione personale.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

INTIMATE ASIA
  •   104 - G2 Thanh Cong St., Ba Dinh District, Ha Noi, Viet Nam

  •    Hotline: +84 96297 6688

  •    Tel: (+84 4) 3773 7879 - Fax (84 4) 3773 7966

  •    sales@intimateasia.com

CONTTATACI


In association with:

logo liguria

© Copyright 2015 da Intimate Asia - Viaggi in Vietnam, Laos, Cambogia, Myanmar, Thailandia