Bac Ha – Il mercato delle etnie dai mille colori

SHARE

Per avere autentici viaggi Vietnam negli altopiani del nord, dedichereste il prezioso tempo a immergervi nei mercati di tribù collina a Sapa. C’è qualche mercato che si può trovare facilmente al cuore della cittadina e gli altri possono essere entrati tramite piccoli sentieri. Uno dei mercati pìu vivaci e colorati situata a Bac Ha. Simile agli altri mercati settimanali, mercato Bac Ha rappresenta il luogo unito delle etinie, dove si può incontrare e scambiare i loro prodotti agricoli, bestiame, artigianati e mille di altre cose. Ogni Domenica, le tribù ci si uniscono, vendono e scambiano i loro prodotti mentre dei ragazzi e uomini canzano e ballano a musica da flauto di Pan ciò che rende l’atmosfera pìu vivace. Se avete le vacanze in Vietnam del Nord in generale, o in questo particolare mercato, il miglior tempo per assaporare tutte le meraviglie risulta essere al mattino presto quando non è affollato di afflusso di turisti.

Anche se ci sono così tanto di diversi gruppi etnici, è facile distinguerli dai loro abiti distintivi e dialetti.

 

H’mong fiore

Proprio come il suo nome, H’mong Fiore potrebbe essere l’etnia con i vestiti pìu colorati che vengono decorati con perline e accessori cuciti a mano. Tessili fatti da H’mong fiore rimangono tra souvenir pìu favoriti per molti turisti che arrivano lì. Con questi viaggi Vietnam offerte di comprare gli abiti brillanti del H’mong Fiore, un po’ di nota che i vestiti sono spesso in alto prezzo perché ci vogliono molto tempo e molti sforzi per crearli.

tre-em-dan-toc

 

H’mong nero

Anche se in stretta relazione con H’mong Fiore, i H’mong Nero conservano ancora il loro abbigliamento caratteristico. Non sono abbaglianti colorati come abiti del H’mong Fiore, i loro colori iconici sono il nero e indaco evidenziati con ricamo rosso, verde e bianco nel collare, cintura e maniche.

nguoi-dan-toc-vietnam

 

Giay

Il Giay, un piccolo gruppo etnico a Sapa che è emigrato dalla Cina due secoli fa. Vivere insieme nella comunità di H’mong, soprattutto nel villaggio di Lao Chai, il Giay anche se accetta la cultura del nord del Vietnam, loro ancora vivono e rispettano la propria storia distintiva e unica tradizione. Rispetto ad altre minoranze di H’mong, il Giay indossa abiti più semplici. I loro abiti sono simili ai H’mong Fiore ma con grandi blocchi di colori.

 

Tay

Organizzate le vacanze Vietnam per conoscere il Tay, la prima minoranza etnica in Vietnam. I loro vestiti tradizionali vengono creati da indaco di cotone tinto, e piuttosto semplice con poco ricamo o l’aggiunta di altre decorazioni simile al costume di H’mong Nero. Il Tay, invece, indossa di solito le camicie semplici cucite a mano con alcuni bottoni d’argento e pantaloni neri.

 

Dao

Il Dao è facile da identificare con i loro vestiti tradizionali ai mille colori. Di solito fanno il loro abbigliamento tingendo foglie indaco ricamate con disegni di stella. Le donne indossano il vestito rosso e coprono il capo con il velo tradizionale, a volte aggiungono anche campane o argenti ornamenti.

nguoi-dan-toc-vietnam

Un viaggio specializzato in scoprire la vita quotidiana delle etnie, la cultura distintiva, il commercio tradizionale con lo scambiamento dei prodotti, trascorete il vostro tempo per andare a zonzo il Nord e avrete i viaggi Vietnam racconti pìu interessanti.

 

>> Leggi di più: DELTA DEL MEKONG E IL VIAGGIO IN CAMBOGIA (Parte 2)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

INTIMATE ASIA
  •   104 - G2 Thanh Cong St., Ba Dinh District, Ha Noi, Viet Nam

  •    Hotline: +84 96297 6688

  •    Tel: (+84 4) 3773 7879 - Fax (84 4) 3773 7966

  •    sales@intimateasia.com

CONTTATACI


In association with:

logo liguria

© Copyright 2015 da Intimate Asia - Viaggi in Vietnam, Laos, Cambogia, Myanmar, Thailandia